Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/clients/client12/web16/web/components/com_abook/models/book.php on line 58

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/clients/client12/web16/web/components/com_abook/models/book.php on line 58
Categoria: MAO
Editore: RINASCITA
Anno: 1956
Note: VOL 1 PP.505

Visite: 792


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/clients/client12/web16/web/components/com_abook/helpers/icon.php on line 137
  / 0
ScarsoOttimo 

Recensione

Scritto da Super User

Mao Tse - dun

Roma
Edizioni Rinascita
1956 vol. I
505 p. 21.5 cm. Illustrato
Traduzione di Renato Angelozzi


INDICE

VOLUME I

Nota dell\'editore

PERIODO DELLA PRIMA GUERRA CIVILE RIVOLUZIONARIA

Le classi della società cinese

A proposito di un\'inchiesta sul movimento contadino nello Hunan
L\'importanza della questione contadina
I contadini si organizzano
Abbasso i tuhao e i lescen! Tutto il potere alle leghe contadine!
\"Molto male\" e \"molto bene\"
I cosiddetti \"eccessi\"
Il cosiddetto \"movimento degli straccioni\"
L\'avanguardia rivoluzionaria
Quattordici grandi conquiste
a) Organizzazione dei contadini nelle leghe
b) Colpi politici inferti ai grandi proprietari
c) Colpi economici inferti ai grandi proprietari
d) Abbattimento del potere dei tuhao e dei leschen
e) Liquidazione delle forze armate dei grandi proprietari. Creazione delle forze contadine
f) Abbattimento del potere dei capi di circondario e dei loro servi
g) Abbattimento del potere gentilizio degli anziani e dei templi degli antenati, del potere teocratico e della potestà maritale
h) Sviluppo dell\'agitazione politica
i) I divieti imposti dai contadini
j) Liquidazione del banditismo
k) Alleggerimento dei gravami fiscali
l) Movimento culturale
m) Il movimento cooperativo
n) Ripartizione delle strade e delle dighe

PERIODO DELLA SECONDA GUERRA CIVILE RIVOLUZIONARIA

PerchŽ puË? esistere in Cina il potere rosso?
1) La situazione politica
2) Perché è sorto ed esiste il potere rosso in Cina
3) La base rivoluzionaria di confine Hunan - Kiangsi e la sconfitta di agosto
4) Importanza della base rivoluzionaria Hunan - Kiangsi nelle province di Hunan, Hupeh e Kiangsi
5) Il problema economico
6) Il problema delle basi militari

La lotta nel Cingkangscian
Creazione della base rivoluzionaria Hunan - Kiangsi e sconfitta di agosto
Situazione attuale nella zona liberata
Problemi militari
La questione agraria
La questione degli organi del potere
La situazione nelle organizzazioni di partito
Il carattere della rivoluzione
La zona liberata

Sradicare le concezioni errate nel partito
La mentalità militarista
L\'ultrademocratismo
Le concezioni contrarie al principio d\'organizzazione
Le tendenze egualitarie
Il soggettivismo
L\'individualismo
Mentalità da bande di fuorilegge
Sopravvivenze dell\'avventurismo

Una scintilla può provocare l\'incendio

Curare il lavoro economico

Come determinare l\'appartenenza di classe nelle campagne
- Grandi proprietari fondiari
- Contadini ricchi
- Contadini medi
- Contadini poveri
- Operai

La nostra politica economica

Maggior sollecitudine per la vita del popolo. Maggior attenzione ai metodi di lavoro

La tattica della lotta contro l\'imperialismo giapponese
Particolarità dell\'attuale situazione politica
Il fronte unico nazionale
La repubblica popolare
L\'aiuto internazionale

Problemi strategici della guerra rivoluzionaria in Cina
I. Come studiare la guerra
I. Le leggi della guerra si evolvono
II. Scopo della guerra: distruggere la guerra
III. La strategia studia le leggi della condotta della guerra come un tutto unico
IV. La cosa principale è saper studiare

II. Il partito comunista cinese e la guerra rivoluzionaria in Cina

III. Le particolarità della guerra rivoluzionaria in Cina
1. Importanza del problema
2. Quali sono le particolarità della guerra rivoluzionaria in Cina?
3. Cosâ?? sorgono la nostra strategia e la nostra tattica

IV. \"Spedizioni\" e contro spedizioni: forme fondamentali della guerra civile in Cina

V. La difensiva strategica
3. Difesa attiva e passiva
4. Preparazione delle contro spedizioni
5. Ritirata strategica
6. Controffensiva strategica
7. Inizio della controffensiva
8. Concentramento delle forze
9. Guerra manovrata
10. Azioni rapide
11. Azioni di distruzione

Dichiarazione su una dichiarazione di Ciang Kai - scek

I compiti del Partito comunista cinese nel periodo della guerra antigiapponese
L\'attuale fase di sviluppo delle contraddizioni esterne ed interne in Cina
La lotta per la democrazia e la libertà
La nostra responsabilità nella direzione

Lottare per attirare milioni di uomini nel fronte unico nazionale antigiapponese
Il problema della pace
Il problema della democrazia
Il problema delle prospettive della rivoluzione
Il problema dei quadri
Il problema della democrazia all\'interno del Partito
L\'unanimità della conferenza e la compattezza di tutto il Partito
La lotta per attirare milioni di uomini nel fronte unico nazionale antigiapponese

Sulla pratica

Sulla contraddizione
1. Le due concezioni del mondo
2. Il carattere universale della contraddizione
3. Il carattere particolare della contraddizione
4. Contraddizione principale e aspetto principale della contraddizione
5. Identità e lotta degli opposti
6. Il posto dell\'antagonismo nella contraddizione
7. Conclusioni

Note
Indice dei nomi
Unità di peso e misura

ABSTRACT

Per la prima volta in Italia è dato conoscere, attraverso la voce del suo più qualificato rappresentante, la realtà della rivoluzione cinese, uno degli eventi più grandiosi e determinanti della storia di tutti i tempi, attraverso il quale la più numerosa comunità umana, uscita da una situazione semifeudale e semicoloniale, si è incamminata sulla via del socialismo.
Nelle pagine dedicate all\'analisi della società cinese o della situazione internazionale, alla documentazione del movimento contadino, ai problemi della strategia nella guerra rivoluzionaria, alle discussioni teoriche sulla pratica o sulla contraddizione, il lettore troverà, in un testo ricco di millenaria saggezza popolare, di sereno amore per gli uomini, di sicura chiarezza ideologica, l\'esempio vivente di come la capacità di comprendere il mondo divenga capacità di mutarlo.


Nota dell\'editore

La presente edizione degli Scritti scelti di Mao tse - dun è conforme all\'edizione cinese in quattro volumi, di cui tre finora usciti, edita, a cura di una speciale commissione del Comitato Centrale del Partito comunista cinese, dalla Casa editrice del Popolo, a Pechino, a partire dal 1951. La traduzione italiana è condotta sulla base delle due traduzioni, russa (Mao tse - dun, Isbrannye proisvedenia, Moskva, Izdatelstvo inostrannoi literatury, 1952 - 53) ed inglese (Selected Works of Mao Tse - tung, London, Lawrence & Wishart Ltd., 1954), della quale sono usciti due volumi, basati sulla quarta ristampa della seconda edizione cinese, pubblicata nel luglio 1952.