Categoria: BUDDISMO
Editore: MONDADORI
Anno: 1999
Note: PP. 378

Visite: 470

  / 0
ScarsoOttimo 

Recensione

Scritto da Super User

Wong Kiew Kit

Milano
Mondadori
1999
378 p. 20 cm Illustrato
Oscar varia
Titolo originale: The Complete Book of Zen - 1998 Great Britain - Element Books Limited - Shaftesbury - Dorset. Traduzione di Silva Castoldi



INDICE

Indice delle illustrazioni

1. Che cos\'è lo Zen?
Storie sorprendenti, 13 - Tre significati dello Zen, 14 - Le tre categorie del Buddhismo Zen, 16

2. Zen non buddhista e forrne spurie di Zen
La meditazione cristiana e musulmana, 24 - Yoga, l\'unione
con Brahman, 25 - La ricerca dell\'immortalità nel Taoismo,
27 - Forme spurie di Zen, 29

3. 1 benefici dello Zen
Rilassamento e controllo mentale, 35- Umorismo e significa-to nella vita quotidiana, 38 - Salute e guarigione, 39

4. Le caratteristiche dello Zen
Tre importanti interrogativi, 45 - Segnali che indicano una pratica scorretta, 46 - Il risveglio spirituale, 47 - Quattro livel-li di illuminazione, 51 - Alcuni esempi di illuminazione, 54

5. Le radici dello Zen
Le tre tradizioni principali, 57 - Le quattro nobili verità, 61 -L\'ottuplice sentiero, 62 - La dottrina dell\'originazione dipendente, 64 - Esiste l\'anima?, 67

6. Lo Zen come realtà cosmica
Il morale, il cosmologico e il metafisico, 71 - La saggezza superiore della realtà cosmica, 73 - Alcuni fraintendimenti dell\'insegnamento Mahayana,76 - Differenze tra Mahayana e Theravada, 78

7. La diffusione dello Zen fuori dall\'India
La controversia su Bodhidharma, 85 - Zen e Taoismo, 88 - Dall\'India alla Cina, 92- L\'insegnamento di Bodhidharma, 95

8. I primordi dello Zen in Cina
Hui Ke cerca il dharma, 99 - La mente è il Buddha, 101 - La verità ultima è dentro di noi, 102 - Reincarnarsi per essere risvegliati, 103 - La realtà ultima è indifferenziata, 105 - é la vostra mente che si muove, 107 - Scuole settentrionali e scuole meridionali, 108

9. Lo Zen del Sesto Patriarca
L\'importanza del Sutra della piattaforma, 112 - La saggezza
dell\'illuminazione, 114 - La dottrina principale di Hui Neng,
117 - Meditazione da seduti, 119

10. I concetti fondamentali del Buddhismo Zen
Comprensione ed esperienza, 123 - I tre corpi del Buddha,
124 - I quattro grandi voti, 127 - La tripla gemma, 129 - La
grande saggezza, 131

11. Lo Zen dell\'illuminazione improvvisa
Filosofia dell\'illuminazione improvvisa, 136 - La via dell\'illu-minazione improvvisa, 138 - Bodhidharma e Amitabha, 142 -Illuminazione improvvisa e graduale, 144 - La differenza tra l\'insegnamento di Hui Neng e quello di Shen xiu; 145 - L\'insegnamento del Sutra del loto, 147 - Realizzare il Buddha della natura del sŽ, 148

12. La fioritura dello Zen in Cina
Il fiore dai cinque petali dello Zen, 151 - Metodi verbali e non verbali per favorire il risveglio, 155 - Puntare direttamente alla mente, 157
- Suscitare l\'illuminazione attraverso il grido, 160 - Colpire per provocare l\'illuminazione, 164

13. Lo Zen va a Est in Giappone
Antiche influenze cinesi, 167 - Lo Zen Rinzai, 168 - Lo Zen Soto, 171 - Intelletto ed esperienza, 173 - I koan: illogici o il-luminanti?, 174 - Raggiungere il satori grazie ai koan, 177 -Raggiungere il kensho grazie allo zazen, 179

14. La tranquilla maestà dello Zen vietnamita
Un popolo gentile e pacifico, 182 - Lo Zen dell\'antica tradizione patriarcale, 183 - Lo Zen oltre il linguaggio, 184 - Monar-chi Zen che avevano a cuore il proprio popolo, 186 - Lo Zen e il nazionalismo vietnamita, 190 - Dove ritorna l\'Uno?, 194

15. Lo Zen nella cultura e nelle arti
Lo Zen nella vita quotidiana e nella cultura, 197 - Il kung fu Shaolin e il Tai Chi Chuan, 200- Lo Zen e l\'arte del Bushido, 203 - Lo Zen nel Neoconfucianesimo, 205 - L\'ha iku e la poe-sia inglese, 207 - Comprensione ed esperienza, 211

16. Prerequisiti per l\'addestramento Zen
Riepilogo delle informazioni essenziali, 215 - Lo Zen e la sua
pratica, 216 - Altri benefici dell\'addestramento Zen, 217 -Metodi e principi della pratica Zen, 219 Caratteristiche del Buddhismo Zen, 226

17. Lo Zen della forza e del movimento
La più grande arte marziale del mondo, 229 - Un program-ma di kung fu Shaolin, 231

18. Lo Zen per la salute, la forza interiore e la vitalità
La tradizione Zen di Bodhidharma, 257 - l\'arte dello Zen che fluisce, 263 - Chi kung e Zen, 270

19. Lo Zen e il conseguimento del risultato più elevato
Funzioni mondane e oltremondane della meditazione, 272 -Vari tipi di meditazione buddhista, 278 - Ottenere una mente focalizzata nello Zen
Tathagata, 280 - Vedere il volto originario nello Zen del Patriarca, 283

20. Lo Zen illogico o apparentemente tale
Testimonianze di incontri Zen illogici, 287 - Incontri Zen che non sono gong-an, 290 - Gong-an e paradossi, 292 - I gong-an come strumento di apprendimento, 295 - Praticare lo Zen con i gong-an, 297

21. Lo Zen della compassione
Coltivare la compassione nella recitazione dei sutra, 299 -Coltivare la saggezza attraverso la meditazione, 302 - Man-tra e dharani, 304 - Il Sutra del cuore, 308 - Trasferimento delle benedizioni e recitazione dei mantra, 310

22. Stadi di sviluppo e questioni cruciali nella pratica Zen
Le dieci immagini del bue, 313 - Comprensione superficiale
e esperienza personale, 329 - L\'anima si estingue nel nirvana?, 332

23. Lo Zen nella vita quotidiana
Semplice, diretto ed efficace, 335 - Profondità nella semplicità, 337 - Fare, non solo parlare, 341 - Essere consci di tutto ciò che si fa, 346

Appendice
Il drago nello Zen

Note

Indice tematico

ABSTRACT

Il grande libro dello Zen di Wong Kiew Kit, maestro Shaolin, ci fa scoprire i principi e la pratica dello Zen, con una chiarezza che può derivare solo da una profonda e illuminata comprensione. L\'Autore racconta lo sviluppo storico dello Zen, dalle sue origini in India alla piena fioritura in Cina, fino alla successiva diffusione in Giappone e in Vietnam, dove lo Zen influenza profondamente ogni aspetto della vita e ispira i capolavori dell\'arte e della cultura. Ma da iniziato e maestro qual è, Wong Kiew Kit non si ferma qui. Per farci conoscere l\'autentico spirito Zen, si serve di antiche favole e storie basandosi su uno dei più venerabili testi, Il Sutra della piattaforma di Hui Neng, descrive una serie di esercizi, corredati da illustrazioni esplicative. Ci permette così non solo di penetrare il valore universale di questa affascinante disciplina, ma di praticarla concretamente, accrescendo il nostro potere di concentrazione, le capacità intuitive, l\'equilibrio emotivo, fino a liberare il potenziale spirituale che si nasconde in noi.


BIOGRAFIA

Wong Kiew Kit, successore del monaco Jiang Nan del Monastero di Shaolin e docente all\'Istituto Shaolin Wahnam Kung Fu, ha esercitato e insegnato l\'arte Shaolin per più di trent\'anni. Nel 1997 è stato insignito del titolo di \"Qigong Maister of the Year\". è autore di numerosi testi sulla saggezza orientale tra cui Il libro del Tai Chi Chuan (Astrolabio 1998).